In primo piano - Insospettabile coltivatore di marijuana arrestato dalla Polizia

Insospettabile coltivatore di marijuana arrestato dalla Polizia In primo piano

Raffica di perquisizioni della Squadra Mobile di Benevento nel corso della mattinata odierna, con la collaborazione del nucleo cinofili della Polizia Penitenziaria.

Nel mirino alcuni obiettivi dei quartieri Ferrovia, Triggio e Ponticelli.

Il bilancio è di oltre sessanta grammi di sostanze stupefacenti sequestrati, con un arresto ed una denuncia in stato di libertà.

In particolare, durante una delle perquisizioni, è stato bloccato un beneventano trovato in possesso di una dose di hashish, mentre cercava di allontanarsi.

Si è scoperto poi che l’uomo oltre ad avere altro stupefacente dello stesso tipo, aveva allestito una vera e propria serra artigianale per la coltivazione della marijuana.

Nell’abitazione sono stati trovati infatti una lavatrice privata del motore con all’interno una lampada ed una ventola con funzione di essiccatoio, una pianta già essiccata oltre a semi, fertilizzanti e materiale vario destinato alla produzione di dosi di droga.

Per l’insospettabile produttore sono scattate così le manette con le accuse di detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Altre immagini