In primo piano - Interventi di Ponzano e Huscher dell'ospedale 'Rummo' sulla rivista 'Annals of Surgery'

Interventi di Ponzano e Huscher dell'ospedale 'Rummo' sulla rivista 'Annals of Surgery' In primo piano

La prestigiosa rivista scientifica 'Annals of Surgery', del mese di aprile, pubblica un accurato intervento che porta la firma della dottoressa Cecilia Ponzano, della Chirurgia Oncologica del 'Rummo', del professor Cristiano Huscher, direttore della Chirurgia Oncologica del 'Rummo' e della dottoressa Diletta Overi, della Università 'La Sapienza' di Roma.

Si tratta di un commento critico su uno studio randomizzato pubblicato nello scorso mese di dicembre sulla stessa rivista, a firma del professor Thornell, nel quale viene valutata, attraverso una serie di dati scientifici, l'efficacia del lavaggio laparoscopico in caso di perforazione intestinale da malattia diverticolare ritenuto, negli ultimi anni, un trattamento fattibile e sicuro per i pazienti.

Sono tre le osservazioni che gli autori discutono: la prima, di carattere metodologico, riguarda il diagramma di flusso dei pazienti inclusi nello studio nel quale sono rilevate delle irregolarità tali da condizionare i risultati, la seconda riguarda la differenza nella percentuale di perforazione visibile nel colon tra i due gruppi oggetto dello studio, la terza evidenzia come l'intervento di Hartmann, nonostante sia il trattamento più aggressivo, offra i risultati migliori in termini di complicanze e sopravvivenza soprattutto nei pazienti più fragili. Questo suggerirebbe che il controllo definitivo della fonte della sepsi possa rappresentare il trattamento più appropriato, una conclusione opposta a quella dello studio di Thornell.

Gli autori concludono che 'in un contesto di emergenza, in una condizione di pericolo di vita, sia necessario mettere in guardia contro il rischio di perdere l'opportunità di un trattamento che risulta essere definitivo e quindi più sicuro per i pazienti'.

Altre immagini