La disciplina della caccia sottratta alla Provincia In primo piano

La Regione Campania ha profondamente innovato le norme in materia di attività venatoria.

Infatti con l'art.13 della legge regionale 3 dello scorso 20 gennaio, regolarmente pubblicata sul Burc regionale, le competenze in materia di caccia sono passate dalla Provincia alla struttura amministrativa regionale.

I Comitati Caccia che erano presenti sul territorio provinciale sono stati soppressi e diventano anch’essi parte della struttura amministrativa regionale. Pertanto, i componenti provinciali sono dichiarati decaduti e saranno ricostituiti secondo le nuove disposizioni di legge.

GIPE

Altre immagini