In primo piano - La Filarmonica di Benevento è pronta per la sua terza stagione lirica. L'appello: 'Dateci un Teatro'

La Filarmonica di Benevento è pronta per la sua terza stagione lirica. L'appello: 'Dateci un Teatro' In primo piano

'La giovane orchestra di Benevento è piena di energia e voglia di suonare. Cantare con loro mi rallegra sempre perche' si vede che hanno tanta voglia di creare qualcosa di speciale insieme'. A dirlo è Jessica Pratt, soprano tra i più acclamati e richiesti al mondo, stella del Belcanto, dopo il concerto con l'Orchestra Filarmonica di Benevento, che ha impreziosito con la sua voce straordinaria.

Un nuovo 'racconto' della più giovane Orchestra Filarmonica italiana, condotta dalla bacchetta dal suo direttore artistico Francesco Ivan Ciampa, già sui migliori podi dei teatri e dei festival internazionali.

Per la terza volta, Jessica Pratt, come altri eccellenti artisti, affianca i musicisti dell'Ofb, investendo fiducia e sostegno.

L'Orchestra, dopo l'anteprima affollata e applaudita dello scorso 1 dicembre al Teatro U. Giordano di Foggia, è pronta per la sua terza stagione. Una impresa titanica, nuovamente autofinanziata e sostenuta dalla sola passione di chi se ne innamora. E questo sarà il cartellone del 'primo punto di vista sul mondo', dopo le due grandi stagioni precedenti. Qualità della scelta musicale, contenuti forti, progetti tutti i giorni. Ecco la chiave, che un giorno spera di poter aprire le porte di un Teatro di Benevento.

'Siamo l'Orchestra della città, abbiamo camminato solo sulle nostre gambe. Vogliamo immaginare da subito un futuro di prospettive per il territorio. Fateci fare il nostro lavoro e saremo costruttori di felicità'. È questo l'appello rivolto alla città e alle sue istituzioni: un Teatro in cui portare la rivoluzione che passa per le note di 78 musicisti giovani e di talento. Sarebbe un caso unico in Italia, davvero una grande storia. E, infine, un'Opera. 'Abbiamo il titolo, e la disponibilità di alcuni tra i più grandi solisti e cantanti, che sarebbero orgogliosi di esserci. Vorremmo poter inaugurare una nuova stagione lirica nel nostro Teatro Romano. Un rinascimento'.

Altre immagini