'La Sciantosa. Ho scelto un nome eccentrico': Serena Autieri in scena al Teatro Massimo di Benevento In primo piano

Martedi' 1 marzo 2016, alle ore 20.45, presso il Teatro Massimo di Benevento, Engage presenta Serena Autieri in La Sciantosa. Ho scelto un nome eccentrico, scritto da Vincenzo Incenzo, lighting design Valerio Tiberi e costumi di Monica Celeste. In scena Alessandro Urso con il Quintetto Eccentrico Italiano.

Sull’onda dello straordinario successo con cui è stata accolta da critica e pubblico nelle prime tappe italiane, Serena Autieri parte, dunque, in tour con il suo One Woman Show “La Sciantosa. Ho scelto un nome eccentrico”, spettacolo scritto da Vincenzo Incenzo e diretto da Gino Landi.

Ho voluto rileggere in chiave nuova ed attuale il caffe chantant - racconta la Autieri - con un lavoro di ricerca e rivalutazione nel repertorio dei primi del ‘900, da brani più conosciuti e coinvolgenti, quali ‘A tazz’ e cafè e Come facette mammeta sino a perle nascoste come Serenata napulitana e Chiove, oggi ascoltabili solo con il grammofono a tromba.

Tra una rima recitata e una lacrima intendo riportare al pubblico quelle radici poetiche e melodiche ottocentesche e quei profumi arabi, saraceni e americani che Napoli ha ruminato e restituito al mondo nella sua inconfondibile cifra.

Ho voluto fortemente mantenere il clima provocatorio e sensuale di quei Caffè, e ricreare in teatro quel rapporto senza rete con il pubblico, improvvisando, battibeccando, fino a coinvolgerlo spudoratamente nella ‘mossa’, asso nella manica di tutte le sciantose”.

Nasce così ogni sera uno spettacolo nuovo e allo stesso tempo eterno. In fondo, dai tabarin ai talent show nulla è cambiato; la storia de “La Sciantosa” è una storia che non finirà mai.

Altre immagini