L'Aiga di Benevento dona oltre cinquanta volumi all'istituto penitenziario cittadino In primo piano

Iniziativa dell'Aiga di Benevento, Associazione Italiana dei Giovani Avvocati, che questa mattina ha consegnato oltre cinquanta volumi all'istituto penitenziario cittadino.

In rappresentanza dei colleghi che hanno donato i libri, il presidente Ernesto Canelli, ha ricordato come un libro possa essere un fedele compagno di viaggio, una finestra sul mondo esterno, oltre che un diritto previsto dall’Ordinamento penitenziario (Legge 26 luglio 1975 n. 354) che impegna tutti gli istituti di pena ad allestire una biblioteca che, nel caso del penitenziario sannita, è ricchissima di volumi di ogni genere.

Soddisfatta per l’iniziativa la direttrice Maria Luisa Palma che ha mostrato apprezzamento per l’attenzione riservata al mondo carcerario.

Altre immagini