L'Associazione Mozart Italia di Benevento effettua selezioni per la formazione di un'orchestra giovanile In primo piano

L'Associazione Mozart Italia di Benevento con la 'Stiftung Mozarteum Salzburg' ha indetto una selezione per la formazione della nuova Orchestra Giovanile SAMNIUM AMI di Benevento per i seguenti strumenti: violini, viole, violoncelli, contrabbassi, flauti, oboi, clarinetti, fagotto, corni, trombe e tromboni.

Negli scorsi giorni, al Museo del Sannio, la prima parte delle selezioni che si completeranno nel prossimo mese di settembre.

L'idea - spiega Arturo Armellino, che con Marcello Abbado, Dimitri Ashkenazy e Giovanni Alvino è componente della commissione esaminatrice - è dare vita all’orchestra Giovanile ‘SAMNIUM’ AMI che nasce senza finanziamenti e sponsorizzazioni per cui inizialmente si autofinanzierà con le proprie produzioni.

Saremo molto attenti alla formazione dei giovani musicisti in modo da creare un’orchestra altamente professionalizzata che possa, con il tempo , diventare punto di riferimento per il Sud Italia.

Vorremmo che la nostra orchestra diventasse una struttura compatta e che potesse collaborare con enti e istituzioni del territorio per diventare una realtà stabile e concreta”.

E' troppo presto per valutare il livello di preparazione dei giovani musicisti - ha dichiarato il maestro Abbado - nel prossimo mese di settembre completeremo le selezioni e daremo vita a una giovane orchestra di trenta elementi pensando in primis all'esecuzione dei concerti mozartiani ricordando sempre che la musica è un elemento di felicità!”.

Intanto si sta lavorando al prossimo impegno previsto per il 29 agosto al Teatro Romano alla presenza di Vittorio Sgarbi per la presentazione del primo Cd registrato nella città Pazardzhik in Bulgaria che verrà donato ai presenti allo spettacolo.

Il Cd contiene il Concerto per piano e orchestra n. 5 detto “Imperatore” di Ludwig Van Beethoven.

Questo il programma che sarà eseguito nel corso del concerto dl 29 settembre: Concerto per piano e orchestra n. 5 detto Imperatore di Beethoven e Sinfonia n. 6 in Si minore Patetica di Tchaikovsky.

Altre immagini