Lavoro nero e sicurezza, controlli e multe nel Sannio In primo piano

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Benevento hanno proceduto di iniziativa al controllo di diverse società operanti nel Sannio, nei settori di edilizia, servizi, commercio e panificazione.

Tali accessi ispettivi hanno permesso di deferire 5 persone alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, per violazione alla normativa antinfortunistica, e precisamente per mancanza di dispositivi di protezione, di visita medica e per aver installato un sistema di video sorveglianza senza la prevista autoriozzazione come previsto dall’art 4 della legge n° 300/70 (statuto dei lavoratori).

Sono state ispezionate 5 aziende, da cui sono stati identificati 27 lavoratori di questi 3 erano in nero e 8 irregolari.

I militari dell'Arma hanno contestato ammende per 16mila euro ed elevato sanzioni amministrative per 13mila euro.

Altre immagini