'Le differenze ignorate e la violenza di genere', 12esimo Appuntamento degli Incontri dell'Ordine dei Medici In primo piano

Sabato 28 novembre, presso l'Auditoriun 'Giuseppe D'Alessandro' dell'Ordine dei Medici ed Odontoiatri di Benevento, si terra' il 12esimo Appuntamento degli Incontri all'Ordine, sul tema Le differenze ignorate e la violenza di genere.

'La scelta della data non è casuale - sottolinea il presidente Ianniello - cade immediatamente dopo il 25 novembre, Giornata Mondiale dell’Onu contro la Violenza di Genere.

Quella della violenza di genere sta diventando, al di là dei singoli drammi personali, una vera emergenza di Sanità pubblica, dal peso insostenibile in termini di costi economici, diretti e indiretti (ricoveri, cure, assenze dal lavoro...), oltre che sociali.

Noi medici vogliamo fare la nostra parte, per metterci veramente al centro dei Valori e del Senso della nostra Professione, creando occasioni dove le nostre parole possano rompere, con la forza della semplicità e della verità, il silenzio di quelle 'persone' costrette a convivere non solo con l’impotenza, ma con l’incapacità stessa di credere di potercela fare.

Con incontri come quello di sabato 28 novembre - conclude Ianniello - l’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Benevento desidera sviluppare sensibilità di genere, che significa percepire le uguaglianze e le differenze e di conseguenza definire strategie mirate alle problematiche della diseguaglianze'.

PROGRAMMA

8.30 Saluti

Maurizio Iazeolla, segretario dell’Ordine dei Medici di Benevento

Antonella Bozzaotra, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania

I SESSIONE

Modera: Luciana Ciannella

9.00 Presentazione del convegno ed introduzione ai lavori

Luciana Ciannella

09.30 Le differenze e la violenza di genere dal mito ad oggi, Nicola Sguera

10.00 Il ruolo dei medici nel contrastare la violenza di genere, Annarita Frullini

11.00 Omofobia e transfobia, la violenza di genere sulla persone Lgbt, Manlio Converti

11.30 coffee break

II SESSIONE

Moderano: Raffaele Sinno - Costanza Servodio

12.00 Tavola rotonda: esperienze e contributi a confronto

Vincenzo Luciani: Esperienze ambulatoriali

Alberico D’Auria: La violenza simmetrica

Anna Maria Mollica: Aspetti sociali, la rete dei servizi

Maria Di Carlo: L’impatto della violenza tra le mura domestiche

Simonetta Rotili: Aspetti giuridico istituzionali

Luisa Paolucci: Progetti ministeriali

Angela Maffeo Grimaldi: l’A.M.M.I., finalità ed aspetti associativi

13.30 discussione

14.00 Conclusioni - Luciana Ciannella

14.30 Test di verifica dell’apprendimento ai fini dell’Ecm

Altre immagini