In primo piano - Le spoglie di San Pio a Benevento: ecco il piano traffico speciale per l'area del Duomo

Le spoglie di San Pio a Benevento: ecco il piano traffico speciale per l'area del Duomo In primo piano

In occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia e' previsto l'arrivo, il prossimo 14 febbraio, delle spoglie di San Pio alla basilica cattedrale di Benevento.

Per questo, il Comune ha predisposto un Piano traffico speciale per quanto riguarda l'area.

Contestualmente, Palazzo Mosti ha programmato nella stessa giornata, dalle 6.00 alle 14.00, una giornata ecologica che interesserà anche la viabilità della manifestazione religiosa.

Il comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Moschella, ha quindi predisposto l’Ordinanza provvisoria n° 13 del 08/02/2016, con la quale è stato adottato il seguente dispositivo di traffico:

Istituzione del divieto di sosta con tabellina aggiuntiva “zona rimozione coatta” dalle ore 01,00 del 14/02/2016 a fine manifestazione, in piazza Duomo, piazza Orsini, via G. Rummo, via Episcopio, via Carlo Torre, via dei Mulini, tratto compreso tra via delle Puglie e via G. Rummo, via N. Calore, corso V. Emanuele, via G Pasquali, corso Garibaldi, tratto compreso tra piazza C. Pacca e piazza Duomo.

Chiusura al traffico dalle ore 06,00 a fine manifestazione, delle seguenti viabilità: piazza Duomo, via E. Goduti (tratto compreso tra via G. Pasquali a piazza Duomo), piazza Orsini, via Gaetano Rummo, corso Garibaldi, tratto compreso tra piazza C. Pacca e piazza Duomo, via C. Torre, via Episcopio, via G. Rummo, via Annunziata, tratto compreso tra Rampa Annunziata a via G. Rummo.

Chiusura al traffico dalle ore 10,30, o non appena se ne presenti la necessità, di via dei Mulini, tratto compreso tra via delle Puglie e via G. Rummo.

Inversione del senso di marcia dalle ore 06,00 a fine manifestazione, di via Nuova Calore.

Deviazione dei flussi di traffico, per tutta la durata della manifestazione per:

- veicoli provenienti da via dei Mulini, su via Porta Rufina;

- veicoli provenienti da c.so Dante, su via N. Calore e poi su via G. Pasquali;

- veicoli provenienti da c.so V. Emanuele su via G Pasquali;

- veicoli provenienti da Rampa Annunziata (solo residenti) su via Annunziata a salire verso l’uscita di piazza Castello;

- veicoli provenienti da via Annunziata (solo residenti) su via B. Lucarelli;

- veicoli provenienti da via delle Puglie, entrambi i sensi di marcia, su via dei Mulini direzione rampa S. Barbato - via De Santis, (dalle ore 10,30 a fine manifestazione).

Moschella invita la cittadinanza ad osservare il dispositivo di traffico fino a cessata esigenza, tenendo conto che le strade interessate dalla manifestazione e interdette alla circolazione saranno presidiate ai varchi dalla Polizia Municipale, coadiuvata dal personale volontario della Protezione Civile, dell’Associazione Nazione della Polizia di Stato, dell’Associazione della Polizia Penitenziaria e dall’ UNUCI (Unione Nazionale degli Ufficiali in congedo), significando altresì, che il soccorso sanitario sarà garantito dalla Misericordia di Benevento, la quale metterà a disposizione un congruo numero di mezzi e di addetti al servizio di primo intervento medico.

Inoltre, nei giorni tra venerdì 12 e sabato 13, lungo le viabilità di via Avellino, via delle Puglie, via dei Mulini, via G. Rummo, Piazza Orsini, Piazza Duomo, corso Vittorio Emanuele, corso Garibaldi da piazza Papiniano a corso Dante, l’ASIA ha predisposto adeguato servizio di spazzamento e raccolta dei rifiuti sia prima che dopo la manifestazione, con la rimozione di tutte le campane per la raccolta del vetro e dei cestini gettacarte lì posizionati.

Per cui, tutti i cittadini e le attività commerciali residenti o domiciliati nelle viabilità sopra elencate non potranno esporre i contenitori per la raccolta dei rifiuti urbani e assimilati nella serata di sabato 13 febbraio e non potranno detenere su suolo pubblico nessuna tipologia di contenitore destinato alla raccolta dei rifiuti urbani e assimilati che dovranno essere conservati all'interno delle proprietà private e dei locali commerciali, sottolineando che per la giornata di domenica 14 febbraio si prevederà anche di poter utilizzare specifico mezzo e personale per l'eventuale rimozione di contenitori per i rifiuti abbandonati lungo le viabilità interessate dalla manifestazione.

Altre immagini