Legalità e trasparenza, Del Vecchio: 'La commissione al Movimento 5 Stelle' In primo piano

'Palazzo Mosti sara' una casa di vetro. Voglio che i beneventani recuperino piena fiducia in un Comune che deve essere efficiente, imparziale, trasparente. La mia persona e' gia' garanzia di tutto questo. Per me, parla un percorso politico e amministrativo coerente e limpido.

Ma oggi l’articolazione delle procedure amministrative e la complessità delle norme impongono politiche di controllo più ampie, in grado di garantire in pieno le aspettative dei cittadini.

Per questo, sulla scorta di quanto già accaduto in Regione Campania, da sindaco mi impegnerò ad istituire una Commissione per la Legalità, la Trasparenza, il Controllo delle attività del Comune e delle Partecipate e dell’utilizzo delle Risorse pubbliche.

Così come avvenuto in Consiglio regionale, dove a guidare l’organismo speciale è Valeria Ciarambino, sarebbe opportuno affidare la presidenza della Commissione a un rappresentante indicato dal Movimento 5 Stelle che, su tali tematiche, si è dimostrato capace di raccogliere attenzione e consenso'. Lo scrive in una nota il candidato sindaco di Benevento, Raffaele Del Vecchio.  

Altre immagini