Lesioni personali aggravate, in manette 29enne In primo piano

I carabinieri della stazione di Benevento hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Roma nei confronti di Alessio Lamparelli, 29enne, beneventano, noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di lesioni personali aggravate.

Il provvedimento restrittivo ha luogo da una vicenda avvenuta in Roma nell’anno 2010, allorquando il giovane si rese autore del reato contestato.

Quindi i militari dell’Arma, una volta rintracciato il 29enne, dopo la notifica del provvedimento giudiziario e l’espletamento delle formalità di rito eseguite nella sede del Comando Provinciale dell’Arma, lo hanno tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante e dove sconterà la pena di nove mesi di reclusione.  

Altre immagini