Liceo 'Giannone': l'assessore regionale Fortini alla presentazione del progetto sul recupero degli archivi storici In primo piano

Lunedì, 5 dicembre, alle ore 11.00, presso l'Aula Magna del Liceo Classico Giannone di Benevento, l'assessore all'istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini, interverrà alla presentazione ufficiale del progetto La Storia va in scena. L’istituzione delle Scuole Pubbliche a Benevento attraverso il recupero degli archivi storici che il Liceo Classico Giannone, in un ampio e qualificato partenariato ha messo a punto per il Bando Regionale Scuola Viva, ottenendo un importante riconoscimento.

Il progetto, che colma un vuoto di formazione e sensibilità nell’area dell’archivistica e della biblioteconomia che interessa l’intera Provincia, è rivolto non soltanto agli studenti, ma anche ai loro genitori e a tutti i giovani fino a 25 anni di età che ne faranno richiesta.

La recente legislazione nazionale obbliga tutti gli enti pubblici e privati a conservare la propria documentazione, ad inventariarla e renderla fruibile dotandosi di figure professionali con elevate capacità e con responsabilità di coordinamento, di gestione del patrimonio archivistico e librario. Inoltre, il recente dibattito sul ruolo pubblico della Storia, sollecita un intervento delle istituzioni in materia di valorizzazione della ricerca e della tutela della ‘memoria’ delle comunità.

Partendo da questi assunti, il progetto si articolerà in attività di recupero, catalogazione informatica, lettura interpretativa e successiva promozione turistico-culturale degli archivi storici dei più antichi istituti scolastici beneventani. I giovani coinvolti riceveranno nozioni di archivistica, biblioteconomia, informatica e statistica, applicate alla gestione di banche dati.

Dopo i saluti istituzionali della dirigente scolastica del Liceo Norma Pedicini, interverranno i proff. Rossella Del Prete e Biagio Simonetti, l’amministratore delegato di Kinetès, Lucrezia Delli Veneri e la presidente dell’Associazione Piccoli Maestri, Annalisa De Mercurio.

Concluderà l’assessore regionale all’Istruzione, Lucia Fortini.

Altre immagini