Marco Serino dirige l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio 'Nicola Sala' con i Giovani solisti In primo piano

Anche quest'anno il Conservatorio di Musica Nicola Sala di Benevento offre una importante vetrina per i migliori allievi che in collaborazione con i docenti delle varie classi daranno vita ad alcune tra le più significative pagine del repertorio solistico e sinfonico.

Giovani solisti alla ribalta, dunque, nel Concerto dell’Orchestra Sinfonica dell’Ateneo sannita che si svolgerà, venerdì 16 giugno, alle ore 20.00, presso il Teatro San Vittorino, in Piazza Tenente Pellegrini a Benevento. Alla direzione il M° Marco Serino, docente titolare di cattedra presso l’Istituzione di Alta Formazione Musicale beneventana.

Il programma è legato da un filo conduttore intorno al classicismo viennese, ma con la presenza di una delle più belle pagine di Ciaikovsky, che nelle Variazioni Rococò si è cimentato in uno stile antico pur non rinunciando alla sua incredibile vena melodica. Invitiamo tutti a prendere parte a questa manifestazione di grande musica e sinergia del Conservatorio Nicola Sala.

Ecco il programma: W.A. Mozart: Concerto KV 414 in la magg. per pianoforte e orchestra Allegro-Andante-Rondeau. Allegretto, solista Marco Rozza (classe M° Rosalba Novelli); P.I. Ciaikowsky:  Variazioni Rococò per violoncello e orchestra,  solista Alberto Senatore (classe M° Gianluca Giganti); L. van Beethoven: Concerto per violino e orchestra Op. 61 in re maggiore. Allegro ma non troppo-Larghetto-Rondò. Allegro, solista Emanuele Procaccini (classe M° Marco Serino). 

Altre immagini