Martedì 26 settembre la presentazione di 'Atacama Festival' In primo piano

Due settimane di incontri, talk, esposizioni, spettacoli di teatro e musica ma anche street art e laboratori d'arte. Atacama Festival dal 30 settembre al 15 ottobre a Cervinara si propone come incubatore delle imprese culturali sul territorio.

Lo fa grazie ad una fitta rete associativa e alla collaborazione tra Art.9, associazione organizzatrice del festival, e l'impresa culturale Kinetès spin off dell'Unisannio.

Il festival si propone di unire l'eredità rurale e il contemporaneo favorendo la collaborazione ed il dialogo tra soggetti pubblici e privati per la valorizzazione e gestione dei beni culturali e paesaggistici promuovendo il turismo culturale e supportando la formazione di specifiche professionalità.

Ospiti della kermesse saranno lo scrittore e paesologo Franco Arminio, lo street artist beneventano Fabio Biodpi Della Ratta, il duo Ebbanesis, il progetto teatrale Nichel, il fotografo Vincenzo De Lucia.

Non mancheranno esperienze laboratoriali con i bambini delle scuole caudine e meeting di approfondimento.

Il 15 ottobre il festival chiude, infatti, con un incontro sull'impresa culturale e territorio.

Atacama Festival verrà presentato ufficialmente al pubblico e alla stampa martedì 26 settembre, alle ore 12.00, presso la Saletta Rossa, Palazzo del Rettorato, Piazza Guerrazzi 1, Benevento.

Saranno presenti: Rossella Del Prete, docente Unisannio e presidente Kinetès; Alessandro Carofano, direttore artistico Atacama Festival.

Altre immagini