Mastella chiude la campagna elettorale nelle contrade di Benevento. 'Eliminiamo l'isolamento' In primo piano

'L'isolamento che vive la citta', come abbiamo descritto nel corso di questa campagna elettorale, non e' misurabile solo sul piano istituzionale e delle attenzioni, ma anche sul piano fisico e della mobilità. Una sorta di 'prigionia' che per l'assenza di collegamenti ci obbliga nelle mura cittadine, e che si accentua sul territorio urbano per colpa di un piano traffico che penalizza gli spostamenti da e verso i quartieri'.

Lo scrive in una nota Clemente Mastella, candidato sindaco di Benevento.

'Tra tutte le altre emergenze - aggiunge -, credo si debba mettere velocemente fine al disagio che i cittadini, in particolare quelli di Capodimonte, vivono per colpa della chiusura del Ponte San Nicola.

Recependo le giuste istanze dei residenti e di tutti coloro che, ormai da mesi, sono costretti a circuiti alternativi, credo indifferibile la riapertura del ponte in entrambi i sensi di marcia, magari inibendo la percorrenza ai soli mezzi pesanti. Mettere in sicurezza il ponte e restituirlo alle necessità dei beneventani, rappresentano priorità che affronterò immediatamente nel corso del mio mandato.

Colgo l'occasione - prosegue l'ex ministro - per invitare i tantissimi simpatizzanti e sostenitori che anche ieri hanno fornito dimostrazione inequivocabile dell'energia con cui Benevento invoca un cambiamento, a partecipare il prossimo venerdì, 3 giugno, alle manifestazioni di chiusura.

Ho voluto toccare più luoghi simbolo della disattenzione e dell'incuria.

Partiremo da piazzetta Vari che deve ritornare ad essere luogo di aggregazione serena e sicura.

Andremo al Malies che vogliamo strappare dal degrado per farlo ritornare vetrina delle eccellenze.

Saremo al rione Libertà per chiarire che non bastano le opere pubbliche a riqualificare i quartieri ma occorrono obiettivi condivisi con i residenti e una visione di città.

Chiuderemo nelle contrade - annuncia Clemente Mastella - perché da lì, da dove mancano i servizi essenziali, inizieremo il nostro lavoro per far ritornare grande Benevento'.

Altre immagini