In primo piano - MONTESARCHIO - Servizio di controllo alla circolazione stradale. Sei denunce

MONTESARCHIO - Servizio di controllo alla circolazione stradale. Sei denunce In primo piano

Sei soggetti deferiti in stato di libertà ed altrettanti veicoli sottoposti a sequestro: è questo il bilancio del servizio di controllo del territorio, svolto nello scorso fine-settimana e finalizzato al contrasto della illegalità diffusa, svolto dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, lungo la strada statale Appia e le principali arterie di collegamento.

G.G., venezuelana 34enne, residente a Cervinara casalinga, incensurata; R.G., 37enne, di Airola, operaio, incensurato; C.R., 50enne, di Afragola, operaio, pregiudicato; F.M., 42enne, di San Sebastiano al Vesuvio, operaio, incensurato: tutti, controllati alla guida dei rispettivi veicoli, sono risultati sprovvisti della prescritta assicurazione RCA obbligatoria.

Altresì, C.M., 28enne nullafacente, pregiudicato, di Montesarchio, è risultato sprovvisto della patente di guida, mai conseguita, nonché della prescritta assicurazione RCA; P.P. 52enne, dalla vicina Arpaia, nullafacente, pregiudicato, intercettato alla guida della propria autovettura, riscontrato in violazione degli obblighi del custode, in quanto affidatario della stessa, già sottoposta a sequestro.

In tutte le circostanze le perquisizioni personali e veicolari hanno sortito esito negativo.

I veicoli sono stati sottoposti a sequestro ed affidati in custodia giudiziaria.

Altre immagini