MORCONE - Alla Fiera Campionaria arriva 'L'Albero Energetico' In primo piano

La Fiera di Morcone, da sempre punto di riferimento per il territorio, per gli scambi economici e le ultime novità soprattutto nel settore agricolo e dell'artigianato, quest'anno rivolge lo sguardo al futuro e all'ambiente, con proposte avveniristiche legate al mondo dell'energia.

Sarà presentato L’Albero Energetico, un particolare congegno che simula il funzionamento di un impianto geotermico, per l’utilizzo del sottosuolo come fonte energetica. A proporre il congegno altamente tecnologico è la Pani Snc, in collaborazione con la Forti Consult Sas di Ora (Bolzano).

La Fiera di Morcone, aprirà le porte di questa 42ª edizione con tantissime novità legate al settore industria, un mega padiglione di circa 1.000 mq, che ospiterà più di 30 aziende, in rappresentanza di diverse regioni d’Italia, e maggiormente da Campania e Molise.

Tra le tante novità legate alle energie rinnovabili, che trovano largo consenso in un’ottica di salvaguardia ambientale, ci sarà anche la presentazione di un impianto di cogenerazione altamente tecnologico, che con minime quantità di rifiuti organici (Pollina) e non, senza alcun rilascio di fumi in ambiente, produce gas per generare energia elettrica e termica.

Il riscaldamento domestico è per motivi economici e ambientali, uno dei settori che desta maggiore interesse, alla 42ª Fiera di Morcone, questa tipologia di prodotto è altamente rappresentato con una vasta gamma di sistemi di riscaldamento e condizionamento.

Uno spazio espositivo di circa 3.000 mq, ospiterà oltre 60 espositori con le migliori novità del settore, proponendo i marchi e le aziende più prestigiose di termocamini, stufe a pellet, forni, caldaie da riscaldamento, elementi progettati per ottenere grandi prestazioni energetiche ad un basso impatto ambientale.

Ma la fiera di Morcone si distingue anche per il grande valore che conferisce all’informazione, oltre che alla pubblicità prettamente commerciale, punta ai meeting tematici, come quello sulle possibilità e le opportunità offerte dalla geotermia (mediante l’installazione di sonde geotermiche a varie profondità nel terreno è possibile ottenere calore da immettere negli impianti con ottimi risultati a bassissimi costi di gestione).

Energia, ambiente e sicurezza, settori importantissimi che attendono i visitatori con le ultime trovate tecnologiche, tra cui le soluzioni in tema di sicurezza informatica, la video sorveglianza, l’antintrusione, il controllo degli accessi, la localizzazione satellitare, la prevenzione degli incendi, per uso domestico e pubblico. Questo e tanto altro alla Fiera di Morcone, in programma dal 23 al 28 settembre prossimi. 

Altre immagini