Nascondeva in casa passamontagna, pistola con la matricola abrasa e 50 cartucce. In manette incensurato 24enne In primo piano

Gli agenti della Questura di Benevento questo pomeriggio hanno effettuato alcune perquisizioni domiciliari a carico di pregiudicati.

Coadiuvati dalle unita' cinofile dell'U.P.G.S.P. della Questura di Napoli, gli uomini della Squadra Mobile durante le perquisizioni, in via Marone, all’interno dell’abitazione di un giovane 24enne, incensurato, hanno rinvenuto e sequestrato un passamontagna, una pistola calibro 9 x 21 con matricola abrasa e colpo in canna, nonché 15 cartucce dello stesso calibro e 35 cartucce calibro 6.35.

Inoltre, nel sottoscala dello stesso stabile, sono stati trovati e sequestrati, a carico di ignoti, 250 grammi di eroina ed un bilancino di precisione.

Il giovane possessore dell’arma è stato tratto in arresto, per detenzione illegale di arma da fuoco e, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, come disposto dal pubblico ministero presso la Procura di Benevento.

Altre immagini