In primo piano - Nuove aree di sosta per gli autobus extraurbani

Nuove aree di sosta per gli autobus extraurbani In primo piano

La Provincia di Benevento ha chiesto al Comune capoluogo di voler consentire la sosta dei autobus di linea extraurbani del Trasporto Pubblico Locale o presso il nuovo Terminal di via Santa Colomba o lungo via Aldo Moro (in zona Pavececchia).

La sosta dovrebbe essere consentita fino a quando non saranno ultimati i lavori di rifacimento della pavimentazione del Terminal presso l'ex campo sportivo del Collegio de La Salle ordinati dal Comune e cominciati proprio stamani.

Lo ha reso noto il presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, che fa riferimento a contatti telefonici in corso tra il responsabile del Servizio di Trasporto della Provincia Salvatore Minicozzi, da una parte, ed il sindaco ed il dirigente del Settore Polizia Municipale del Comune capoluogo Fausto Pepe e Giuseppe Moschella, dall'altra.

Al momento il Comune, dovendo lasciare libera l'area del Terminal, ha consentito la sosta dei pesanti mezzi lungo via Sandro Pertini; ma sin dalle prime ore della mattinata numerosi titolari delle imprese di trasporto ed alcuni autisti dei bus extraurbani hanno contattato la Provincia segnalando la grande difficoltà incontrata nella sosta e nella manovra dei bus lungo l'arteria indicata.

I bus parcheggiati su ambo i lati di via Sandro Pertini fino all'incrocio con viale dei Rettori hanno creato problemi alla circolazione e reso molto difficile le manovre degli stessi mezzi: da qui la richiesta di un intervento per una soluzione alternativa.

Ovviamente i bus extraurbani (come gli urbani, del resto) debbono seguire percorsi prefissati e ogni variazione deve essere autorizzata: pertanto la Provincia, facendosi interprete delle istanze, ritenute fondate, ha chiesto al Comune che i bus extraurbani facciano scendere i passeggeri in via Sandro Pertini nelle adiacenze dell'ex Collegio La Salle per poi avviarsi per la sosta o nell'area di a Santa Colomba del nuovo Terminal o lungo via Aldo Moro.

I bus dovrebbero attendere in questi siti lo scoccare dell'orario della nuova corsa che avrebbe sempre come capolinea, per l'accesso dei passeggeri, via Sandro Pertini. Come misura supplementare la Provincia ha chiesto al Comune di autorizzare il transito dei bus lungo il viale dei Rettori e lungo il viale degli Atlantici per rendere più agevoli le manovre agli autisti.

Altre immagini