Palazzo Mosti, via libera del Consiglio comunale alla rimodulazione delle entrate tributarie In primo piano

Il Consiglio comunale di Benevento ha proceduto oggi all'approvazione del Piano Finanziario, della relazione di accompagnamento e delle tariffe della componente TARI dell'Imposta unica comunale (IUC) per l’anno 2017 con 18 voti favorevoli, 9 contrari e 1 astenuto.

L’assise consiliare, che in apertura di seduta ha osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime delle Foibe, ha inoltre dato il via libera:

▪ all’attivazione delle entrate tributarie a seguito della dichiarazione di dissesto (IMU, TASI, ADDIZIONALE IRPEF, TOSAP e ICP/DD.PP.AA) con 17 voti favorevoli, 8 contrari e 1 astenuto;

▪ all’attivazione delle entrate proprie patrimoniali ai sensi dell’art. 251 del D. Lgs. 267/2000 con 21 voti favorevoli e 4 contrari;

▪ all’attivazione delle entrate tributarie a seguito della dichiarazione di dissesto (diritti SUAP, proventi da permessi a costruire e proventi Urbanistica) con 18 voti favorevoli, 5 contrari e 1 astenuto.

Altre immagini