In primo piano - Pallamano: la 'Valentino Ferrara' vince 30-16 contro il Ginosa

Pallamano: la 'Valentino Ferrara' vince 30-16 contro il Ginosa In primo piano

Superato il primo ostacolo rappresentato dalla gara di andata dei play off contro il Ginosa (Ta), i giovanissimi atleti della Scuola Pallamano 'Valentino Ferrara' guidata da mister Dario Mastropietro ottengono, con il punteggio di 30 a 16, una vittoria che lascia ben sperare per il passaggio del turno.

L’avversario che attende la vincente della doppia sfida sarà il Putignano, ma prima ci sarà da giocare la gara di ritorno del 28 marzo alle ore 18.30 presso il Palatedeschi di Benevento.

Trasferta lunga, ma trascorsa in serenità ed allegria con quaranta tra tifosi e tifose al seguito che hanno supportato costantemente i loro beniamini e compagni di squadra per tutta la durata dell’incontro.

I ragazzi della Scuola Pallamano 'Valentino Ferrara' hanno iniziato la gara con il piglio giusto, vincendo le resistenze degli avversari nel primo tempo, 14 a 10, ed allungando il gap nel secondo parziale.

Sedici reti di differenza sono un distacco che ci permetterà di affrontare il ritorno con serenità, risparmiando le energie per le due gare contro il Putignano, senza sottovalutare gli avversari di turno che certamente vorranno rifarsi nella gara di ritorno”, queste le parole del tecnico, molto soddisfatto per il bel gioco e per le conferme dei giovanissimi Giuseppe Mancini, Matteo Ievolella, Valentino Pengue e Pellegrino Castiello, che sempre di più acquistano la necessaria tranquillità per poter essere protagonisti anche in serie B, ricordando che sono ancora Under 16 e che con i vari Under 18, Francesco Falluto, Antonio Mancini, Ettore Canelli, Rito Di Libero, Mario D’Addona e Lorenzo Iannotti costituiscono l’ossatura della formazione.

Infatti con Francesco Sarrapochiello Under 20, Carlos Britos ed i fratelli Luciani si chiude il roster che affronterà questa fase finale della stagione, perdurando le assenze di Antonio De Figlio, Omar Tretola e di Andrea e Davide Fragnito.

La gara ha visto andare a segno: Mancini A. 7, Mancini G. 6, Luciani L. 5, Luciani R. 3, Di Libero 2, Sarrapochiello 2, Ievolella 2, Britos1, Falluto 1 e Iannotti Lorenzo 1.

Quest’ultimo tenuto a riposo precauzionale accusando ancora postumi influenzali, è stato nuovamente convocato dalla Selezione Nazionale Italiana Area Sud e parteciperà al raduno di Capua del 21 e 22 marzo, mentre gli altri talenti del 2000 e 2001 saranno impegnati nelle selezioni d’Area ad Andria domenica 22 marzo.

Molta soddisfazione da parte dei “due presidenti” e dei consiglieri dell’Associazione per i recenti risultati del tutto inattesi ad inizio stagione. Successi che premiano il lavoro dello staff tecnico, ma soprattutto i sacrifici fatti da tutti gli atleti, che con il loro quotidiano impegno ripagano i soci ed i loro sostenitori per gli sforzi profusi nel progetto della Scuola Pallamano intitolata a Valentino Ferrara.

Infine, sul fronte scolastico, con l’inizio gli stage di preparazione insieme agli atleti della Scuola Pallamano, i giovanissimi studenti delle scuole con cui l’Associazione collabora si preparano ad affrontare i campionati studenteschi ed al successivo inserimento nella formazione giovanile di categoria. Premiato ancora una volta l’impegno costante di Mario Tretola e di Di Donato affiancati da Britos in quest’ultima parte della stagione insieme agli altri tecnici Omar Tretola e Luca Luciani.

Altre immagini