Pallavolo femminile, terza sconfitta in amichevole per l'Accademia Volley. Attesa per l'esordio in campionato In primo piano

Nuovo test per l'Accademia Volley che in attesa dell'esordio in campionato il prossimo 18 ottobre continua la sua preparazione con una serie di amichevoli.

Ieri pomeriggio la squadra giallorossa ha fatto visita alla CAV Cerignola, forte avversario e candidato alla vittoria del girone G di B2, lo stesso in cui è inserita anche l’Accademia.

Si è trattato quindi di un antipasto di quelle che saranno poi le gare ufficiali tra queste due formazioni che si troveranno nuovamente di fronte anche nel corso della stagione.

La partita ha visto prevalere le padrone di casa solamente al tie break, 3-2 il punteggio finale (25-10, 23-25, 21-25, 25-16, 15-12) di una gara piacevole e che ha rappresentato per le giallorosse un ulteriore passo in avanti rispetto all’ultima uscita con Isernia.

Il recupero di Ferrone nel ruolo di opposto ed il ritorno di Erra nel suo naturale ruolo di schiacciatrice restituiscono equilibrio e maggiori soluzioni d’attacco alla squadra, dove tra l’altro all’assenza di Ulaj si è aggiunta ieri anche quella di Postiglione, sostituita nell’occasione da capitan Principe alla prima partita stagionale.

Due set per parte i primi quattro, con Cerignola meritatamente avanti nel primo e nel quarto parziale ed un’Accademia molto più pimpante e decisa nel secondo e terzo. Tie break in bilico fino all’ultimo, con le giallorosse avanti 12-11 prima di cedere il passo al finale tutto di marca gialloblu.

Per l’Accademia si tratta della terza sconfitta in amichevole in questo precampionato ma i segnali che arrivano sono confortanti per una squadra in evidente crescita e che sembra aver imboccato la strada giusta.

Altre immagini