In primo piano - PANNARANO - Dopo un grave incidente stradale abbandona l'auto e fugge senza soccorrere i feriti. Arrestato rumeno 34enne

PANNARANO - Dopo un grave incidente stradale abbandona l'auto e fugge senza soccorrere i feriti. Arrestato rumeno 34enne In primo piano

Una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile del Nucelo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio è intervenuta - nella tarda serata di sabato 4 aprile 2015 - nel territorio del comune di Pannarano per un incidente stradale fra un'autovettura Nissan Micra ed una Bmw.

Giunti sul luogo i militari hanno accertato che sia il conducente che gli altri due occupanti che si trovavano a bordo della Nissan Micra avevano riportato delle ferite e, pertanto, hanno richiesto l’intervento del 118 che ha trasportato due di essi, la conducente, una 81enne, e un passeggero, 85enne, presso l’Ospedale G. Rummo di Benevento.

La donna è stata giudicata con prognosi riservata, mentre l’uomo con una prognosi di 7 giorni. L’altro passeggero invece, una donna 60enne, è stata trasportata presso l’Ospedale Fatebenefratelli del capoluogo sannita e qui giudicata con una prognosi di 10 giorni.

Sul luogo del sinistro, però, i carabinieri non hanno trovato il conducente della Bmw; l'uomo, infatti, nonostante le ferite riportate, ha abbandonato l’auto sul posto ed è scappato a piedi per le vicine campagne, tuttavia, in breve tempo i militari della Benemerita lo hanno scovato nascosto in una fitta vegetazione di un terreno poco distante.

Al termine dei rilievi e di tutti gli accertamenti, E.G.A. 34enne cittadino rumeno residente a Montesarchio, operaio, già noto ai carabinieri, dopo essere stato condotto in caserma e curato dalla Guardia Media di Montesarchio per le ferite ad una gamba, è stato dichiarato in stato di arresto per omissione di soccorso e tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Gli stessi operatori hanno poi segnalato l’uomo anche per guida senza patente, perché mai conseguita e sequestrato la Bmw in quanto non coperta da assicurazione.

Altre immagini