PAUPISI - Il 4 novembre inaugurazione della nuova piazza XI Febbraio dedicata ai caduti in guerra In primo piano

In occasione della giornata mondiale dell'unità nazionale e delle forze armate, istituita nel 1919 per commemorare la vittoria nella prima guerra mondiale, ed essendo l'unica festa nazionale ad aver attraversato decenni di storia, dall’età liberale al fascismo fino all’ Italia repubblicana, Paupisi si prepara a commemorare i caduti in guerra e allo stesso tempo inaugurare la nuova piazza ad essi dedicata.

A tal proposito, il giorno 4 novembre, l’Amministrazione comunale, insieme alla parrocchia Santa Maria Del Bosco, alla Pro Loco di Paupisi, alla stazione dei carabinieri di Paupisi e con la partecipazione dell’associazione bersaglieri sanniti “Paolo Caccia Dominioni”, inaugurerà la nuova piazza XI Febbraio proprio in occasione della commemorazione dei caduti in guerra.

Il programma prevede l’arrivo della fanfara dei bersaglieri alle 8.30, vi sarà poi l’adunata presso il plesso scolastico con gli alunni dell’ istituto comprensivo Ponte-Paupisi-Torrecuso. Tutti insieme si farà un corteo fino alla parrocchia Santa Maria del Bosco dove alle 9.30 è prevista la celebrazione della santa messa. Infine alle 10.30 la giornata concluderà con la deposizione della corona davanti al monumento dei caduti e l’inaugurazione della nuova piazza succitata.

Altre immagini