In primo piano - 'Per una Città Inclusiva e Fruibile' - Focus programmatico di Del Vecchio

'Per una Città Inclusiva e Fruibile' - Focus programmatico di Del Vecchio In primo piano

'Per una Citta' Inclusiva e Fruibile'. E' questo il tema di governo che caratterizzera' il prossimo dei Focus programmatici promossi dal candidato sindaco Raffaele Del Vecchio.

L'appuntamento e' per lunedì 23 maggio presso la sala convegni - Cesvob del Palazzo del Volontariato sul viale Mellusi. I lavori inizieranno alle 16.30

'La città inclusiva, riprendendo la definizione del Rapporto Unchs - spiega Raffaele Del Vecchio - è il luogo dove a chiunque, indipendentemente dalla condizione di disabilità di genere, di età, di razza o di religione ed, infine, economica è permesso partecipare produttivamente e positivamente alle opportunità che essa offre. La città inclusiva, quindi, non dimentica nessuno. Oltre a qualificare i servizi pubblici occorrerà garantire l’accesso ai servizi primari a tutte le fasce più deboli. Tra le emergenze vi è sicuramente il fenomeno di una nuova povertà dovuta alla crisi e con essa il fenomeno dell’esigenza abitativa. Considerata la dimensione del fenomeno e l’esiguità delle risorse disponibili, occorre rivedere il modello assistenzialista basato esclusivamente su politiche passive per ricorrere anche a nuove forme di politiche attive'.

'La città fruibile - dichiara ancora il candidato sindaco - è un luogo per tutti, senza barriere fisiche né sociali. L’accessibilità e la fruibilità degli spazi pubblici va perseguita per tutte le disabilità e va promossa anche una nuova dimensione civica. Una città fruibile, per noi, è anche una città in cui il patrimonio pubblico viene messo a disposizione e in relazione con le iniziative private sociali e culturali'.

'Lunedì - conclude Raffaele Del Vecchio - con Lucia Fortini, assessore regionale alle Politiche Sociali e all’Istruzione, e con i rappresentanti delle tante esperienze associative impegnate nel sociale qui a Benevento, discuteremo di tutto questo e illustreremo le nostre proposte volte a contrastare le nuove povertà, a integrare i servizi assistenziali pubblici con quelli di privato sociale, a valorizzare le esperienze del terzo settore e il capitale sociale umano'.

A coordinare i lavori sarà il dottore Pasquale Zagarese. Interverranno: il presidente del Cesvob Raffaele Amore, il direttore della Caritas Diocesana don Nicola De Blasio, il presidente Unitalsi Benevento Pino De Rosa, il presidente di Confcooperative Rino Di Domenico, il presidente Aido Benevento Anita Biondi, il responsabile diocesano della Pastorale sociale e del lavoro Ettore Rossi, il presidente regionale Acli Filiberto Parente, l’assessore regionale alle Politiche Sociali Lucia Fortini, il candidato sindaco Raffaele Del Vecchio.

Altre immagini