PIETRELCINA - Il 9 e 10 settembre la Summer School Cives 'La grande bellezza del Sud'. Il programma In primo piano

Torna la Summer School Cives a Pietrelcina. Si terrà il 9 e 10 settembre presso il Palavetro (Viale Cappuccini) ed è organizzata come Laboratorio di formazione al Bene comune promosso dall’Ufficio Problemi Sociali e Lavoro della Diocesi di Benevento. Un evento estivo che si innesta in un cammino formativo rivolto ai giovani, ma non solo, di ormai un decennio.

Con l’apporto del Centro Nazionale per il Volontariato ed il Comune di Pietrelcina, la Summer School Cives si conferma come iniziativa di ampio respiro che partendo dalle azioni, dalle buone pratiche e dalle risorse del Mezzogiorno d’Italia guardi all’intero Paese, al fine di plasmare quell’unità di intenti fondamentale per uscire insieme, in quanto italiani, dalle difficoltà attuali.

Quest’anno è stato scelto come tema della Summer School “La grande bellezza del Sud”, con l’intento di approfondire tutti gli aspetti connessi al nostro patrimonio archeologico, storico- artistico, paesaggistico, enogastronomico e più in generale alla cultura, che possono rappresentare un’occasione di sviluppo per il Sud, come ha sostenuto anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Abbiamo scelto un taglio molto concreto ed operativo – spiega Ettore Rossi direttore dell’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della Diocesi di Benevento - attraverso il quale conoscere alcune esperienze interessanti sparse nelle regioni del Mezzogiorno. Allo stesso tempo valorizzeremo alcune iniziative del nostro territorio sannita attraverso la formula del video. Insomma, cercheremo di capire come si può fare coesione sociale e creare lavoro, soprattutto per i giovani, valorizzando il nostro patrimonio culturale”.

La partecipazione è gratuita. Chi avrà frequentato le tre sessioni della Summer School Cives riceverà l'attestato di frequenza e partecipazione. L’iniziativa formativa è realizzata in collaborazione con il Centro di Cultura “Raffaele Calabrìa”.

Per informazioni e iscrizioni: tel. 0824 990657 - 0824 991390 cell. 328 1639763; mail: info@comune.pietrelcina.bn.it - socialelavoro@diocesidibenevento.it

PROGRAMMA

Venerdì 9 settembre 2016

Ore 16.00 Saluti - Domenico Masone, sindaco di Pietrelcina

Introducono:

Edoardo Patriarca, presidente Centro Nazionale per il Volontariato

Ettore Rossi, direttore Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro - Diocesi di Benevento  coordinatore Cives - Laboratorio di formazione al Bene Comune

Un grande patrimonio culturale da valorizzare

Intervengono:

S.E. Mons. Felice Accrocca, arcivescovo di Benevento

Linda Laura Sabbadini Statistica Sociale

Don Antonio Loffredo Cooperativa sociale “La paranza” (Rione Sanità - Napoli)

Federico Massimo Ceschin, vice presidente Associazione Europea delle Vie Francigene

Giuliano Volpe, presidente Consiglio Superiore Beni Culturali e Paesaggistici e ordinario di Archeologia Cristiana e Medievale al Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia

Video di esperienze locali di valorizzazione dei beni del territorio

Sabato 10 settembre 2016

Ore 9.15

Il sociale che fa imprenditorialità culturale

Intervengono:

Stefano Consiglio, ordinario di organizzazione aziendale presso l’Università “Federico II” di Napoli (autore di Sud innovation. Patrimonio culturale, innovazione sociale e nuova cittadinanza - Ed.  FrancoAngeli 2015)

Mons. Mario Iadanza, direttore dell'Ufficio cultura e beni culturali diocesi di Benevento

Domenico Rositano, presidente Associazione Calabresi creativi

Giuseppe Savino, ideatore e presidente dell’Hub rurale VàZapp’  (Foggia)

Stefano Cerrato, responsabile Terzo Settore Banco Popolare

Patrizia Lusi, presidente A.S.P. “Vincenzo Zaccagnino” e Feliciano Stoico dottore di ricerca in Archeologia (“Feudo di Belvedere” – Puglia)

Gaetano Giunta, segretario generale Fondazione di Comunità di Messina

Carlo Borgomeo, presidente Fondazione con il Sud

Video di esperienze locali di valorizzazione dei beni del territorio

Ore 12.00

Tavoli di confronto dei partecipanti con i relatori

Ore 15.00

L’identità dei luoghi

Intervengono:

Video di esperienze locali di valorizzazione dei beni del territorio

Oberdan Picucci, assessore alla Cultura Comune di Benevento

Paolo Rizzi, direttore Operativo Laboratorio di Economia Locale - Università Cattolica e direttore Scientifico di Cives

Don Gionatan De Marco, vice direttore del Parco Culturale Ecclesiale “Terre del Capo di Leuca - De Finibus Terrae”

Fabio Renzi, segretario generale Symbola - Fondazione per le qualità italiane

Altre immagini