Ponte San Nicola e Little Riina, Tibaldi attacca l'Amministrazione comunale In primo piano

'E' da una eternita' che il ponte sul torrente San Nicola, quello che unisce la citta' a contrada Capodimonte, non funziona a dovere. Ad ottobre scorso fu improvvisamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni. Dopo circa 3/4 mesi di (non) lavoro è stato riaperto, a senso unico, in uscita dalla città. Dopodiché più nulla... '.

Raffaele Tibaldi, avvocato beneventano e candidato sindaco alle prossime elezioni, interviene con una nota di denuncia contro l’attuale Amministrazione comunale.

'Capisco bene - aggiunge ironicamente - che in questi giorni il dirigente è impegnato a controllare che le edicole e le numerosissime (?) librerie della città non offrano in vendita il manoscritto di Little Riina, ma è possibile che costui, che è anche il responsabile della viabilità, non si renda conto che il senso unico sta creando enormi problemi ai residenti - e non - della zona?

E il responsabile dei Lavori Pubblici perché non chiarisce quali sono le ragioni per cui è stato disposto il transito soltanto in una direzione?

Insomma se il ponte è pericoloso, deve stare completamente chiuso. Se non è pericoloso deve essere utilizzato in entrambe le direzioni di marcia.

Per favore Signori che ci amministrate - conclude Raffaele Tibaldi -, cercate di interessarvi delle cose serie. Benevento non vi merita!

P.S. Dimenticavo, a giugno dopo le elezioni cercatevi un altro lavoro'.

Altre immagini