In primo piano - Presso la Madonna delle Grazie il 'Giubileo diocesano dell'Ordine Francescano Secolare e della Gioventù Francescana'

Presso la Madonna delle Grazie il 'Giubileo diocesano dell'Ordine Francescano Secolare e della Gioventù Francescana' In primo piano

Sabato prossimo, 29 ottobre, si celebrerà il Giubileo diocesano dell'Ordine Francescano Secolare e della Gioventù Francescana, con la presenza dell'arcivescovo mons. Felice Accrocca. L’appuntamento è presso la Basilica della Madonna delle Grazie in Benevento, che è una delle chiese giubilari dell'Arcidiocesi beneventana per questo Anno Santo della Misericordia.

I numerosi membri della famiglia francescana laicale operante nel nostro territorio, si raduneranno alle ore 16.00 presso la Madonna delle Grazie. Quindi alle ore 16.45 sul sagrato della Basilica si snoderà una piccola processione che porterà i presenti ad attraversare la Porta Santa della Misericordia e dunque effettuare il tradizionale gesto dei pellegrini che vogliono lucrare l'indulgenza in occasione dei giubilei.

Alle 17.15, in Basilica, dopo il saluto del rappresentante del consiglio regionale della Campania dell'Ordine Francescano Secolare, ci sarà la catechesi di mons. Felice Accrocca, arcivescovo metropolita di Benevento, che parlerà sul tema “Dio non si stanca di perdonare”.

La giornata giubilare si concluderà alle ore 19.00 con la solenne celebrazione eucaristica, presieduta dall'arcivescovo.

Nel corso della Santa Messa, le fraternità OFS e Gi.Fra. presenti  effettueranno la processione offertoriale, offrendo all'arcivescovo cesti con i prodotti tipici delle loro comunità di appartenenza.

Il Giubileo diocesano OFS e Gi.Fra. interesserà in modo particolare i membri delle 15 fraternità dell'Ordine Francescano Secolare e delle 10 della Gioventù Francescana, che operano nel territorio della Diocesi di Benevento.

Ma è prevista anche la partecipazione di francescani secolari provenienti dalle diocesi vicine, tutti uniti dal desiderio di sperimentare la bellezza dello stare insieme da fratelli, intorno alla mensa della Parola e dell'Eucaristia, e di fare esperienza concreta della Misericordia di Dio, in questo Anno Santo straordinario voluto da Papa Francesco.

Altre immagini