Progetto scolastico sui Longobardi, il capoluogo sannita primeggia in Italia In primo piano

Il Comune di Benevento, in quanto membro dell'associazione Italia Langobardorum, struttura di gestione del sito seriale I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.), anche quest’anno ha partecipato al progetto “I Longobardi dallo scavo archeologico ai banchi di scuola”, coinvolgendo gli istituti scolastici di ogni ordine e grado della città di Benevento e della sua provincia. 

“Settanta le classi che hanno partecipato e vinto: un ottimo risultato che colloca la provincia di Benevento tra le prime in Italia - ha commentato l'assessore all'Istruzione, Amina Ingaldi -. Siamo molto soddisfatti anche perché tutte le scuole coinvolte avranno un contributo per i viaggi d'istruzione, consentendo così agli alunni di viaggiare senza gravare sul bilancio familiare”.

“Sono circa un centinaio le scuole provenienti dall'intera nazione, che hanno deciso di visitare e pernottare nella nostra Benevento. Un numero di gran lunga superiore rispetto a quello ottenuto negli anni precedenti - ha spiegato l'assessore alla Cultura, Oberdan Picucci -. Fino a giugno la città sarà quindi invasa da più di duemila giovani turisti che avranno modo di visitare le bellezze del territorio e che, sicuramente, daranno un contributo all'economia cittadina, facendo crescere il PIL della nostra comunità”.

Altre immagini