Referendum costituzionale: Sannio Popolare schierato per il Sì In primo piano

'Siamo schierati per il SI in questo referendum costituzionale perche' siamo persone coerenti e responsabili e spiegheremo le ragioni della nostra scelta nel corso di questa lunga campagna referendari che terremo anche sul nostro territorio nei prossimi mesi organizzando una serie d’iniziative specifiche'.

Questo è quanto affermato in prima battuta da Gennaro Santamaria, coordinatore provinciale di Sannio Popolare, nel corso della conferenza stampa indetta questa mattina e tenutasi presso la sede dell’associazione a Benevento.

L’appuntamento più importante in calendario tra quelli indicati dal coordinatore Santamaria figura sicuramente quello del prossimo 13 ottobre quando a Benevento a rappresentare le ragioni del SI ci saranno il costituzionalista e professore universitario, oltre che parlamentare di lungo corso, Francesco D’Onofrio, e il presidente della commissione Esteri del Senato, Pier Ferdinando Casini.

'Siamo coerenti - ha spiegato ancora meglio Santamaria all’ampia platea di dirigenti ed amministratori presenti all’incontro di questa mattina - perché i nostri parlamentari hanno votato questa riforma in parlamento e noi oggi, prima con la raccolta delle firme per la richiesta del referendum, la sottoponiamo al vaglio dei cittadini.

Infatti - ha chiarito il coordinatore di Sannio Popolare - se oggi i cittadini possono esprimersi su questa riforma, confermandola o meno la scelta fatta dal parlamento, è perché grazie alla raccolta di firme fatta dai comitati per il SI i cittadini potranno esprimersi. Noi come Sannio Popolare abbiamo dato il nostro contributo raccogliendo in provincia di Benevento oltre mille e cinquecento firme. Mi auguro che questa campagna referendaria sia svolta nel merito e non su argomentazioni di ordine politico diverso. Questo parlamento, dopo un risultato elettorale incerto, è rimasto in vita, attraverso un governo di larghe intese, proprio per varare le riforme'.

Successivamente il coordinatore provinciale di Sannio Popolare ha descritto il percorso che entro questo anno vedrà la nascita di un nuovo soggetto politico che fa riferimento alla cultura popolare Italiane e Europea.

Infine Santamaria ha parlato delle vicende amministrative del comune capoluogo dicendo che l’associazione è pronta a confrontarsi con l’amministrazione attiva sulle questioni amministrative di attualità che riguardano il Comune di Benevento.

Altre immagini