In primo piano - Residenze universitarie, Unisannio cede all'Adirsuc Campania i posti letto di via San Pasquale

Residenze universitarie, Unisannio cede all'Adirsuc Campania i posti letto di via San Pasquale In primo piano

L'Università del Sannio ha concesso in comodato d'uso all'Adirsuc Campania le residenze di via San Pasquale a Benevento. L'atto, insieme alla convezione attuativa, è stato sottoscritto oggi dal rettore dell'ateneo sannita Filippo de Rossi e dal presidente dell'azienda unica per il diritto allo studio universitario della Regione Campania Domenico Apicella. Le basi dell'accordo erano già state poste lo scorso ottobre quando le parti si erano impegnate ad avviare gli atti necessari ad affidare la gestione delle residenze universitarie all'Adirsuc.

I 50 posti letto della struttura in centro storico, di proprietà dell'ateneo sannita, disposti su 2mila metri quadrati, che ospitano stanze doppie e singole, aree studio, bar e cucine, potrebbero essere occupati dagli studenti già da settembre 2018. Il prossimo passaggio, adesso, è la pubblicazione del bando per l'affidamento della gestione della foresteria ad una società privata, sempre sotto il controllo dell'Adirsuc.

“Stiamo procedendo spediti - ha dichiarato il rettore de Rossi - verso l'obiettivo di garantire ai nostri studenti un servizio essenziale. Quello delle residenze è una mancanza che potremo finalmente colmare grazie all'impegno di più parti. A metà gennaio inaugureremo ufficialmente la struttura per aprirla agli studenti all'inizio del prossimo anno accademico. Nel pieno centro storico, a due passi dall'Arco di Traiano e dalla Chiesa di Sant'Ilario, i nostri studenti potranno vivere e studiare in un ambiente confortevole, un fiore all'occhiello per Unisannio”.

Altre immagini