In primo piano - Rubati beni di inestimabile valore al Museo del Sannio, Ricci: ''Atto inqualificabile e vergognoso''

Rubati beni di inestimabile valore al Museo del Sannio, Ricci: ''Atto inqualificabile e vergognoso'' In primo piano

Il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha espresso tutta la propria indignazione per l’attentato perpetrato al patrimonio culturale del Museo del Sannio a seguito dell’incursione di malviventi avvenuta nel corso della notte tra martedì e mercoledì.

“E’ un atto inqualificabile, inaccettabile e vergognoso. E’ una giornata tristissima e buia per il Sannio - ha detto Ricci -. Stanotte criminali non solo hanno portato via beni di inestimabile valore, ma lo hanno fatto anche nel modo peggiore arrecando danni assai gravi a ciò che non sono riusciti a trascinare fuori dal Museo. Spero che le bestie che hanno attaccato il nostro patrimonio siano assicurate al più presto alla giustizia: per questo, rivolgo un appello alle Autorità di Polizia affinché le indagini siano rapide ed efficaci. Restano da accertare le responsabilità di quanto accaduto. Ho dato già mandato all’avvocato della Provincia di tutelare l’Ente in tutte le sedi”.