Rugby IV Circolo. L'Under 18 perde passa il turno ed accede alla finale per l'ingresso al campionato 'Elite' In primo piano

Nel quinto weekend di maggio la Societa' Rugby Quarto Circolo Benevento e' tornata a calcare i campi di rugby con la formazione Under 18.

La Under 18, allenata dal tecnico Pasquale Sommella, domenica alle ore 11.30 ha disputato la partita di ritorno di semifinale per l'accesso al campionato Nazionale “Elite” 2015/2016.

I sanniti hanno incontrato i pari età dell’Amatori Rugby Catania sul campo etneo. La partita è oggettivamente iniziata subito in salita per i beneventani che, dopo quattro minuti di gioco sono rimasti in quattordici per l’espulsione definitiva di Andrea Borracino. Il gioco è ripreso con i catanesi che hanno segnato una prima meta, poi trasformata, portando il punteggio sul 7 a 0.

Dopo pochi minuti i beneventani sono rimasti senza il tecnico in panchina, perché il giudice di gara ha espulso Pasquale Sommella per presunte proteste. I ragazzi hanno continuato la loro gara cercando di difendere i sedici punti di vantaggio dell’andata ed hanno chiuso il primo tempo sul 10 a 0 per gli etnei.

Il secondo tempo ha visto i catanesi andare di nuovo in meta portandosi sul punteggio di 17 a 0 ma, i beneventani con il cuore hanno difeso e, a due minuti della fine hanno trasformato, con Francesco Cozzi, un calcio di punizione che ha consentito ai gialloblu di chiudere il match 17 a 3 per i catanesi.

In ragione della differenza positiva di due punti (26 a 10 per i beneventani il risultato di andata) il passaggio alla finale è appannaggio dei ragazzi del Rugby Quarto Circolo.

L’avversario della finale dovrebbe essere la NRR Fiamme Oro Junior Roma, la conferma ufficiale arriverà ad inizio settimana.

Altre immagini