SAN BARTOLOMEO IN GALDO - Maltrattamenti e violenze fisiche ai genitori. Arrestato 39enne In primo piano

Durante la scorsa notte, i carabinieri della Stazione di San Bartolomeo in Galdo hanno tratto in arresto per maltrattamento, violenza e sequestro di persona, un 39enne del posto, già noto alle Forze di Polizia.

A seguito di una chiamata al 112, fatta da un'anziana che chiedeva aiuto, i militari si sono recati prontamente nell’abitazione della donna.

In casa, insieme con i genitori, vi era il 39enne, in chiaro stato di agitazione.

Gli immediati accertamenti hanno consentito di appurare che l’anziana coppia era stata oggetto di reiterati maltrattamenti e violenze fisiche, nonché di sequestro di persona.

Agli anziani, difatti, era stato impedito più volte di allontanarsi dalla propria abitazione o di effettuare chiamate di soccorso.

L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento.

Sono tuttora in corso attività di indagine al fine di delineare i contorni di questa triste vicenda.

Altre immagini