SAN GIORGIO DEL SANNIO - Si apre una nuova stagione per l'Istituto Superiore 'Virgilio' In primo piano

Si e' tenuto questa mattina un incontro istituzionale tra il sindaco Claudio Ricci, l'assessore alle Politiche scolastiche Dina Camerlengo e i dirigenti scolastici Anna Polito e Giovanni Giammetti che si sono passati il testimone alla guida dell'Istituto di Istruzione Superiore “Virgilio”.

Siamo all’inizio del nuovo anno scolastico - ha affermato l’assessore Camerlengo - ed è necessario porre basi solide alla complessa macchina scolastica affinché le azioni messe in essere dalle istituzioni possano efficacemente e sinergicamente diventare risorse per il territorio e la comunità”.

In questa ottica l’incontro con i due dirigenti: un passaggio di consegna tra la Polito che lo scorso anno ha avuto in reggenza l’Istituto ed il neo dirigente Giammetti che ha ereditato lo storico nucleo del Virgilio, arricchito quest’anno, per effetto del dimensionamento, dall’indirizzo del liceo artistico. C’è stata subito intesa tra le parti perché è emersa la volontà comune di assicurare alla comunità scolastica sangiorgese una continuità con il passato.

Aver trasferito la sede legale nella città capoluogo, secondo i dettami delle linee guida sulle operazioni del dimensionamento - ha sostenuto il sindaco Ricci - non compromette i servizi per l’utenza. L’integrazione del liceo artistico di Benevento al Virgilio costituisce un arricchimento dell’offerta formativa e non può essere vissuto come un depauperamento”.

Affermazioni condivise da tutti che si sono fattivamente concretizzate in impegno a garantire la presenza del Dirigente a San Giorgio almeno per due giorni alla settimana e, l’apertura dei servizi di segreteria agli utenti, sia alunni che docenti, per tre volte alla settimana secondo un calendario che presto verrà comunicato alle famiglie.

Dopo un proficuo scambio di informazioni necessarie a presentare la realtà dell’Istituto Virgilio e le iniziative passate e in atto volte a fare dell’istituzione sangiorgese un vivo tassello nel tessuto culturale locale, l’Amministrazione ha formulato al dirigente Giammetti l’augurio di un buon lavoro dichiarando la piena disponibilità affinché con la collaborazione e la dedizione reciproche, il Virgilio possa continuare ad essere un saldo punto di riferimento per i giovani che credono e vogliono investire sulla formazione.

Altre immagini