SAN SALVATORE TELESINO - Per il 'Maggio dei Libri' arriva Clemy Scognamiglio In primo piano

Secondo appuntamento letterario per il 'Maggio dei Libri' degli Amici della Biblioteca di San Salvatore Telesino. Sabato 16 maggio, alle ore 17.30, nella cornice del giardinetto retrostante la biblioteca comunale, ci sara' la presentazione del romanzo storico Fin dove si scorge il mare di Clemy Scognamiglio.

Clemy Scognamiglio è una scrittrice di origini vesuviane attualmente impegnata nell’organico Factory della Casa Editrice I Sognatori di Lecce. Autrice, precedentemente, delle seguenti opere: Passi Cigolanti racconti brevi - AltreRighe Edizioni; Le Rabbie Adulte racconti mainstream- NarrativaePoesia Edizioni; Hai da accendere? Antologia Autori - Giulio Perrone Editore.

La pubblicazione che verrà presentata sabato è un romanzo storico ambientato nel meridione d'Italia al tempo dell’unità, che, tra indicibili sofferenze e speranze, riesce a raccontare uno straordinario inno all’umanità e alla vita. E’ un romanzo di poesia, di delicata attitudine letteraria, si raccontano le offese, i soprusi portati ai più deboli, ma anche i “miracoli” a loro destinati, nelle degradate condizioni di vita delle filande di fine ottocento, scenario in cui, in parte, si muove la denuncia dell’azione narrativa. La voce autoriale, fortemente femminile, è sempre originale, mai doma, appassionata, consapevole, sembra provenire da un altro mondo, come un’eco sottile. Un romanzo candido che contrasta il teatro oscuro dei personaggi per concedere a un dedalo di emozioni ininterrotte.

Altre immagini