In primo piano - SANT'AGATA DE' GOTI - L'encomio di un appassionato di ricerca storica a due dipendenti del palazzo municipale

SANT'AGATA DE' GOTI - L'encomio di un appassionato di ricerca storica a due dipendenti del palazzo municipale In primo piano

'In un Paese dove spesso a sproposito si parla dei dipendenti pubblici additandoli come inefficienti o indisponibili, il sig. Giovanni Diglio e' stato la dimostrazione concreta dell'esatto opposto, assistendomi e favorendomi con cortesia e professionalità. Al sig. Giovanni Diglio e al suo collega sig. Michele Mauro quindi va il mio personale e vivo ringraziamento, nella speranza che anche Lei, quale massimo dirigente della macchina amministrativa comunale, possa esprimere parole di apprezzamento nei loro confronti'.

Si conclude così la missiva, indirizzata al sindaco Carmine Valentino, del dott. Gennaro Franco, medico, residente a Roma, appassionato di ricerca storica e documentaria che è stato assistito dai dipendenti dell’ufficio anagrafe del Comune saticulano in occasione di una ricerca storico-genealogica per ricostruire la sua storia familiare.

'Durante lo svolgimento della mia ricerca - scrive il dott. Franco - al fine di acquisire gli atti necessari, mi sono rivolto all’ Ufficio Anagrafe/Stato Civile del Suo comune, dove ho avuto la fortuna di incontrare l’Ufficiale di Stato Civile, che, con incredibile cortesia, velocità e disponibilità, ha saputo reperire tutti i documenti e le informazioni di cui avevo bisogno'.

Queste parole - ha commentato il sindaco Carmine Valentino - sono significative ed apprezzate. Da parte mia e dell’intera amministrazione comunale che mi onoro di rappresentare, complimenti ai dipendenti dell’ufficio anagrafe, Diglio e Mauro ed alla dirigenza dell’intera Area Amministrativa per l’ottimo lavoro svolto in questa occasione particolare ma anche per la disponibilità e professionalità che dimostrano quotidianamente, operando con generosa collaborazione nei confronti dei cittadini e della pubblica amministrazione'.

Altre immagini