Spacciava droga tra una pizza e l'altra. In manette 31enne pizzaiolo In primo piano

Incontrava i suoi clienti e spacciava droga tra una pizza e l'altra. Ma è stato fermato in flagranza di reato proprio mentre cedeva una dose di hashish. Per questo motivo un 31enne pizzaiolo beneventano è stato tratto in arresto dagli agenti della Squadra Mobile della Questura, che hanno scoperto il modo in cui il giovane aveva escogitato la vendita.

Dopo aver studiato i movimenti e dopo un attento appostamento, lo hanno sorpreso proprio mentre era intento nella sua ‘attività’, recuperando nel suo spogliatoio quasi 100 grammi di sostanza stupefacente. Il 31enne dovrà ora rispondere di spaccio e detenzione di droga.

Altre immagini