Studenti Unifortunato in visita alla Casa circondariale di Benevento In primo piano

Lunedì 5 dicembre 2016, la cattedra di Diritto Penale dell'Università Giustino Fortunato (diretta dal prof. Giuseppe Maria Palmieri), ha organizzato una visita presso la Casa circondariale di Benevento riservata agli studenti dell’Ateneo telematico, ed in particolare a quelli del corso di Diritto Penale, che hanno aderito numerosi.

Parteciperanno all’iniziativa anche gli studenti della V cattedra di Diritto Penale della Università Federico II di  Napoli, con il docente Carlo Longobardo.

La visita si svolgerà negli spazi accessibili della Casa circondariale, in presenza di addetti della polizia penitenziaria che illustreranno le modalità mediante cui viene gestita la quotidianità dei detenuti.

Al termine del percorso è previsto un incontro durante il quale  il direttore della Casa circondariale, Maria Luisa Palma, insieme  ad altri esponenti della realtà carceraria, educatori, assistenti sociali, e a coloro che collaborano per il recupero sociale dei detenuti, alla presenza anche di alcuni di essi, sarà a disposizione per ulteriori chiarimenti e precisazioni in merito alla realtà all'interno della struttura carceraria.

“Tale esperienza - ha dichiarato Giuseppe Maria Palmieri dell’Unifortunato - risulta in particolar modo interessante sotto un profilo giuridico e sociale, sia per gli studenti di corsi universitari di scienze penalistiche, sia per chiunque manifesti attenzione  verso un tema tanto delicato come l’ emarginazione dei detenuti, e la relativa, auspicabile, reintegrazione sociale, successiva al trattamento penitenziario”.

Altre immagini