TELESE TERME - Alla Fondazione 'Romano' si parla de 'La canzone come educazione alla cultura' In primo piano

Mercoledì 28 giugno, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano di Telese Terme accoglie Alessandro Carrera. L'incontro si pone all'interno del progetto Poesia in Musica, iniziato nel 2014, con le tre edizioni del Festival Festina Lente Telesia. All’incontro, coordinato da Felice Casucci, si parla di La canzone come educazione alla cultura, con un rinvio al libro “La memoria delle canzoni. Popular Music e identità italiana” (Puntoacapo, 2017), curato da Carrera intrecciando gli scritti di dieci studiosi di Italia, Francia e Stati Uniti d’America, che indagano sull’evoluzione della società italiana attraverso le liriche e le note della canzone d’autore e di consumo, rock e cantautorale.

La canzone ha una doppia natura. Può essere quanto di più leggero ed effimero vi sia, oppure - e a volte senza cambiare molto di stile o linguaggio - scavare in profondità nell'identità collettiva di un popolo o di una nazione. Attraverso le canzoni, intere generazioni si sono affacciate al dibattito pubblico, alla conversazione sociale, in una parola alla cultura condivisa. È evidente che ciò vale per tutte le altre forme d'arte, ma ci sono circostanze in cui la canzone può arrivare là dove la poesia, la letteratura, le arti figurative e perfino il cinema hanno un impatto più lento e più mediato. Dunque, riflettere sulla storia della canzone italiana significa anche riflettere sull'educazione civica di una nazione.

_________

Alessandro Carrera, insegna Letteratura italiana e Culture e Letterature del Mondo alla University of Houston, in Texas. Ha pubblicato volumi di poesia e narrativa, filosofia e teoria letteraria. Come critico musicale, è autore di Musica e pubblico giovanile, Feltrinelli, 1980, nuova edizione Odoya, 2014; e di La voce di Bob Dylan, Feltrinelli, 2001, nuova edizione, 2011. Sempre su Dylan, ha pubblicato Canzoni d'amore e misantropia, Feltrinelli, 2008, libro allegato al cofanetto del film “Io non sono qui” di Todd Haynes; Parole nel vento. I migliori saggi su Bob Dylan, Interlinea, 2008; Bob Dylan, E-book, doppiozero.com, 2015, e La ballata del Nobel. Bob Dylan a Stoccolma (in corso di pubblicazione presso Sossella). Per Feltrinelli ha tradotto tutti i testi e le prose di Bob Dylan: Chronicles Vol. 1, 2005; Tarantula, (con S. Pettinato), 2007 e Lyrics (in tre volumi), 2016-2017. Ha curato Music and Society in Italy, volume monografico di Forum Italicum, Vol. 49, n. 2, 2015 e La memoria delle canzoni. Popular Music e identità italiana, Puntoacapo, 2017. Alessandro Carrera è stato uno dei vincitori del Premio Montale per la poesia 1993; ha vinto il Premio Loria per il racconto, 1998 e il Premio Bertolucci per la critica letteraria, 2006.

Altre immagini