In primo piano - TELESE TERME - L'IIS 'Telesi@' chiude l'anno scolastico con una bella performance teatrale

TELESE TERME - L'IIS 'Telesi@' chiude l'anno scolastico con una bella performance teatrale In primo piano

Emozioni e commozione. La performance teatrale degli studenti del laboratorio teatrale LAltro teatro dell'IIS Telesi@ di Telese Terme e' stata un lungo ed emozionante saluto al dirigente scolastico Domenica Di Sorbo. Al termine dello spettacolo, la Di Sorbo, proiettata ormai verso il nuovo ruolo di dirigente tecnico al MIUR a Roma, ha rivolto, dal palco, tra i ‘suoi ragazzi’, un commosso saluto alla platea di genitori, studenti, docenti, rappresentanze scolastiche, autorità e amici.

Un percorso, quello con il Telesi@, conclusosi con soddisfazione, la stessa che ha caratterizzato la sua dirigenza scolastica (dal 2009 a oggi) e durante i quali l’istituto telesino si è attestato tra le eccellenze del territorio e per il quale la Di Sorbo continuerà a vedersi, anche nel suo nuovo ruolo, come il punto di riferimento che si è sempre proposta di essere per il “colorato” universo del Telesi@. 

Sul palco del Modernissimo i giovani attori hanno portato in scena ‘Alcesti e il nemico della Morte’, l’adattamento dallo spettacolo di R. Nicolini, da Euripide ed Elias Canetti. Il ‘racconto’ intenso e ricco di pathos della vicenda di Alcesti che salva la vita del consorte Admeto offrendosi di morire al suo posto, ha strappato numerosi applausi alla platea. La vicenda, a lieto fine, scandita dagli interventi del coro, ha dato vita a una rappresentazione “sentita” in primis dai giovani interpreti e quindi dal pubblico.

L’ultima performance del laboratorio LAltroTeatro è stata riproposta alla platea telesina dopo aver avuto l’onore di essere scelta dall’INDA (Istituto Nazionale del Dramma Antico) e quindi rappresentata a Siracusa. 

Ancora una volta ricordiamo i personaggi e  gli interpreti: Prologo - Giovanni Capitelli - Gilgamesh - Gina Romano; Coro: Marina Chiarizia - Siria Piccirillo - Federica Di Lunardo - Janet Esposito - Susanna Minauro - Federica Tomasiello; Asclepio/ Susanna Minauro - Tanatos/Tabata Maini - Apollo/Chiara Ciarleglio – Corifeo/Antonella Ferrucci; L’uno Scotti Michela/Chiarizia Marina; L’altro Scotti Aureliana/Janet Esposito; La bambina/Roberta Puzella; La madre/Pasqualina Pingue; Ercole/Matteo Gagliardi; Admeto/Giovanni Capitelli; Ancella/Gina Romano; Alcesti Pasqualina/Pingue. Regia: Mirella Maria Colangelo e Carmine Collina; Direttore di scena: Roberta Cimmino.

Altre immagini