Torna per il terzo anno consecutivo la rassegna 'Natale all'Unifortunato' In primo piano

Dopo il successo degli scorsi anni, l'Universita' degli Studi Giustino Fortunato di Benevento presenta la III edizione della rassegna Natale all'Unifortunato.

Numerose le iniziative ideate dall’Ateneo per la giornata di sabato 19 dicembre 2015, caratterizzate da concerti, mercatini, degustazioni, animazione, presepe vivente, solidarietà.

Il ricco e suggestivo programma prevede alle ore 16.30 la celebrazione della Santa Messa in Ateneo in preparazione al Santo Natale.

Il pomeriggio proseguirà alle ore 17.30 con la presentazione di “Un anno... Unifortunato: video racconto di un anno di attività dell’Ateneo” a cui seguiranno i Concerti del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento, e “Tonus ensemble” del Liceo Musicale “Guacci” di Benevento diretto dal M° Debora Capitanio.

Il programma prevede poi l’emozionante consegna delle pergamene di Laurea dell’anno 2015 e lo scambio degli auguri natalizi tra docenti e studenti.

A conferma della sensibilità e dell’attenzione alle problematiche del territorio, l’Università degli Studi Giustino Fortunato offrirà quest’anno in dono al direttore della Caritas Diocesana don Nicola De Blasio un contributo pro alluvionati.

Sempre nell’Aula Magna andranno in scena la Corale “Resonare Fibris” di Caserta diretta dal M° Guglielmo De Maria, e Fantasy Children Choir diretto dal M° Mina Minichiello.

Dalle ore 17.30, nei giardini dell’Unifortunato ci saranno: Mercatini di Natale in collaborazione con associazioni ed artigiani locali; Jazz Entertainment a cura di Daniela De Nigris; “Degustazioni solidali” a cura dell’associazione “Centro Aiuti per l’Etiopia” il cui ricavato sarà destinato per la realizzazione dell’ambulatorio “Mario Simone” a Dembidolo (Etiopia”); animazione per bambini a cura dell’associazione Hakuna Matata; esibizione degli artisti di strada in collaborazione con il Comune di Calvi (BN); scene dal... Presepe vivente “La Betlemme del Sannio” di Faicchio; concerto conclusivo del Sannio Gospel Choir diretto dal M° Raffaele Raffio. La serata terminerà con l’arrivo di Babbo Natale in slitta.

Direzione artistica del M° Raffaele Raffio

Altre immagini