Unicef, con la staffetta della solidarietà raccolti 900 euro per vaccinare i bambini siriani e nepalesi In primo piano

Bel pomeriggio quello di sabato scorso, animato dalla performances dei giovanissimi allievi delle scuole calcio afferenti alla Figc provinciale che hanno corso la staffetta della solidarieta' per offrire vaccini ai bambini della Siria e del Nepal.

Quattro assessorati dell’Amministrazione comunale di Benevento - Città Amica dei Ragazzi, assessorato all’Ambiente, alle Pari Opportunità, allo Sport e ai Servizi al Cittadino hanno accolto il progetto dell’Unicef provinciale “100%Vacciniamoli tutti” e hanno organizzato l’evento insieme ai giovani atleti di tante società.

I volontari Unicef hanno svolto, nei mesi precedenti attività di formazione con i ragazzi affinché acquisissero consapevolezza dell’evento.

Fondamentale è risultata la collaborazione degli allenatori dei ragazzi impegnati in attività di sport pulito e solidale.

Molto bello è stato vedere lo schieramento delle varie squadre, il passaggio dei “testimoni” e l’arrivo per deporre nei cesti altre simboliche dosi di vaccino.

Interessanti le esibizioni del Coro Unicef diretto dal M° Camerlengo con brani composti per l’Expo sui temi della nutrizione.

Animatori perfetti i ragazzi di Hakuna Matata che hanno intrattenuto i bambini con attività di ogni genere, comprese le simulazioni di riciclaggio nel rispetto dell’Ambiente.

Preziose, come sempre, le collaborazioni di Asia, Coni e Misericordie.

Gli assessori Castiello, Iele, Panunzio e Caputo hanno consegnato alle varie squadre la pergamena attestante la partecipazione, coadiuvati dal responsabile Figc, D’Argenio, dal delegato Coni, Collarile e dal presidente Unicef, Maffeo.

I giovani atleti hanno dichiarato di essersi divertiti e di voler ripetere l’esperienza.

Il presidente Unicef ha annunciato che “la staffetta della solidarietà”, ha realizzato circa 900,00 euro da trasformare in centinaia di vaccini per proteggere il diritto alla sopravvivenza di bambini travolti da eventi terribili.

Altre immagini