In primo piano - UniFortunato. Al via la I Giornata della Giovane Imprenditoria del Sud Italia

UniFortunato. Al via la I Giornata della Giovane Imprenditoria del Sud Italia In primo piano

Giovedì 16 aprile, presso l'Università degli Studi Giustino Fortunato di Benevento, si terrà la prima Giornata della Giovane Imprenditoria del Sud Italia, organizzata in collaborazione con Historica edizioni e Confidustria Benevento.

Workshop, incontri, laboratori e confronti con giovani esperti ed imprenditori per conoscere più da vicino il mondo delle startup e delle giovani imprese di successo, con un'attenzione specifica al Sud Italia.

Hanno confermato la loro presenza a Benevento per l’occasione, tra gli altri, i giovani dell’Università Bocconi di Milano che guidano JEME, la prima e più importante Junior Enterprise universitaria, e Roberto Esposito, fondatore di DeRev una piattaforma che offre gli strumenti per trasformare un'idea valida in un progetto reale. Entrato nel Guinness World Record per aver dato origine al post più commentato su Facebook.

La piattaforma DeRev, leader oggi nel mondo, dà a chi ha un'idea, ma manca di visibilità e di budget, gli strumenti per valorizzarla e metterla in pratica. L'idea per un'impresa di questo tipo è nata dalla considerazione che internet sta diventando uno strumento virtuale che ha una ricaduta fortissima sulla realtà.

I giovani di JEME e Roberto Esposito guideranno i due workshop dedicati al rapporto formazione/mondo del lavoro ed al crownfunding. La giornata si chiuderà con una tavola rotonda alla quale prenderanno parte anche Giuseppe Naccarato, ideatore della sturtup dell’anno 2014 Viaggiart e Antonio Rummo, direttore marketing della Rummo spa.

Inoltre, nel corso della giornata sarà possibile intervenire al “Laboratorio delle idee imprenditoriali” aperto a studenti, laureati o giovani che abbiano un’idea imprenditoriale da presentare.

Sono già aperte le iscrizioni gratuite ai workshop o richiedere uno spazio all’interno del laboratorio delle idee imprenditoriali è necessario inviare una mail a orientamento@unifortunato.eu

Altre immagini