In primo piano - Unisannio, l'Associazione Cadmus organizza due concerti di musica classica

Unisannio, l'Associazione Cadmus organizza due concerti di musica classica In primo piano

Nel mese di giugno l'associazione CADMUS, Consorzio Amici della Musica dell'Universita' del Sannio, organizza due concerti di musica classica.

Si parte giovedi' 11 giugno, alle ore 18.00, presso il chiostro di Palazzo San Domenico in Piazza Guerrazzi, con Tre Declinazioni del Pianismo Ottocentesco. Il maestro Salvatore Giannella, al pianoforte, eseguirà musiche di Schubert, Beethoven e Schumann.

Il secondo appuntamento si terrà il 23 giugno con il concerto del pianista David Carfì.
Entrambi i concerti avranno carattere divulgativo e di stimolo ad un ascolto consapevole; a tal fine, i brani proposti saranno introdotti da una breve illustrazione del contesto storico/artistico in cui sono stati composti.

Salvatore Giannella si è formato sotto la guida del maestro F. Medori, e si è perfezionato con i maestri A. Speranza e M.R. Seidlhofer. Nel 1987 si è diplomato con lode in pianoforte, nel 1991 ha conseguito il Diploma di perfezionamento triennale presso il “Pontificio Istituto Di Musica Sacra” e, nel 1999, la laurea magistrale in Discipline Musicologiche presso l’Università di Bologna. È docente titolare di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica “D. Cimarosa” di Avellino. Ha svolto intensa attività concertistica in Italia e all’estero esibendosi come solista in Canada, e con le Orchestre Filarmoniche di Stato Rumene, della Radio Televisione Moldava e del Teatro dell’Opera di Tirana.

L’associazione CADMUS - Amici della Musica dell’Università del Sannio - nasce con lo scopo di diffondere la cultura musicale tra gli studenti, il personale e i docenti dell'Università del Sannio, ma si rivolge anche a tutti i cittadini che vogliano aderire all’Associazione. Sul sito web www.cadmus.unisannio.it si trovano tutte le informazioni per iscriversi e gli eventi organizzati.

Altre immagini