In primo piano - Unisannio, riflessioni con Miriam Rebhun per la 'Giornata della Memoria'

Unisannio, riflessioni con Miriam Rebhun per la 'Giornata della Memoria' In primo piano

Una delegazione degli studenti dei Licei Classico Giannone e Scientifico Rummo, guidati dalla Consulta Studentesca partecipano alla Giornata della Memoria, che si terra' mercoledi' 27 gennaio 2016 alle ore 9.00, presso l’Aula Magna dell’Università del Sannio di via Calandra.

Al momento di riflessione interverrà Miriam Rebhun, della Comunità Ebraica di Napoli. La Rebhun, di padre tedesco e madre italiana, vive a Napoli dove ha insegnato italiano e storia negli istituti superiori. Testimone di seconda generazione, ha deciso di raccontare la sua storia in un libro “Ho inciampato e non mi sono fatta male” edito da Salamone Belforte - Livorno.

All’incontro sono previsti i saluti del sindaco di Benevento Fausto Pepe, del rettore dell’Università del Sannio Filippo de Rossi, dei dirigenti scolastici dei Licei Giannone e Rummo, rispettivamente Norma Pedicini e Teresa Marchese, dei rappresentanti della Consulta studentesca Franco Mauro e Carlo Mazzini, quest’ultimi studenti rappresentanti dell’organismo provinciale per i due licei che, insieme a Jacopo Babuscio e Giovanna Corbo, sono stati parte attiva dell’organizzazione.

Il dibattito con Miriam Rebhun sarà introdotto dal prof. Amerigo Ciervo. A coordinare i lavori la giornalista Enza Nunziato. 

Altre immagini