Politica - Fare il bene è come un boomerang, torna indietro

Fare il bene è come un boomerang, torna indietro Politica

Ci sono dei momenti in cui la televisione manda in onda solo televendite. Qualcuno potrebbe dire, come spesso ho sentito: 'C'e' il telecomando. Basta usarlo'. Io lo uso ma non trovo nient'altro. E fin qui va tutto bene. Vuol dire che vendono. Buon per loro. Ma ciò che mi ha fatto riflettere è la tipologia degli oggetti.

Mi sono soffermata a scriverli. Poltrona estensibile e mobile in tutte le sue parti. Veicoli elettrici per persone in difficoltà. Vasca da bagno con sportellino che ne facilita l’ingresso. Sedia-ascensore che sostituisce le scale di casa. Apparecchi per l’udito. Alimenti per abbassare il colesterolo. Strumento che rende il water più alto. Fasce per i dolori lombari. Mastice per la dentiera. Leggings che fanno da panciera, reggi stomaco, reggi lato b. E tanto altro.

Come mai? I motivi potrebbero essere molteplici. Forse perché nel pomeriggio la fascia di persone che sta davanti al televisore è quella dei non giovani (oddio, mi devo dare da fare!). Ma credo che il motivo più vero e drammatico è che andiamo sempre più incontro ad una popolazione d’anziani, non solo non in buona salute ma anche soli. Bisognevoli di tutto.

Non tutti possono permettersi la badante e non tutti sono disposti a rinchiudersi in una casa di riposo, che è triste anche se si chiama villa del sole o villa paradiso. Preferiscono stare nella loro casa ma avere quelle comodità che rendono più agevole la vita. C’è la forza della vita che attrae. Spesso vedo persone che pur camminando servendosi di bastoni o di stampelle non esitano e non hanno paura di portare e trascinare con sé anche borse della spesa. Ho visto un anziano con due stampelle e le borse pesanti appoggiarsi ad un manifesto di morte per baciare l’immagine di Gesù raffigurata. Bisogna sempre ringraziare il Signore per quello che abbiamo.

E’ un argomento un po’ deprimente soprattutto durante le vacanze estive, ma è proprio durante tale periodo che anziani e animali soffrono perché a volte sono ingombranti.

Buone vacanze con l’augurio di essere sempre disponibili ad aiutare gli altri, a qualsiasi età, in qualsiasi stagione. Ne trarremo benefici. Il bene circola. E’ come un boomerang. Torna indietro.

ELISA FIENGO

lisafiengo@gmail.com

Altre immagini