Politica - Manutenzione dei fiumi sanniti: confronto Lonardo-Ricci

Manutenzione dei fiumi sanniti: confronto Lonardo-Ricci Politica

Si è tenuto, stamani, presso la sede della Provincia di Benevento, un incontro tra la senatrice Sandra Lonardo e il Ppesidente Claudio Ricci per discutere circa la manutenzione degli alvei fluviali e la conseguente tutela dei Comuni rivieraschi.

“Ringrazio, ancora una volta, il presidente Ricci per aver accolto la mia richiesta di confronto - ha dichiarato la Lonardo - e per avermi esposto oggi, insieme ai tecnici della Provincia, la progettualità da loro messa in campo, per la quale pare esserci, peraltro, anche una copertura finanziaria.

È stato un incontro particolarmente proficuo, dal quale è emerso, però, che ad essere inadempienti, rispetto a degli atti che sono fondamentali ai fini dell’esecutività del progetto, siano la Regione e l’Autorità di Bacino, dunque il Ministero.

È fondamentale che tali Enti si facciano carico delle proprie responsabilità: la Regione Campania non può essere assente su tematiche tanto importanti quando ci sono popolazioni che hanno già sofferto la tragedia di un’alluvione che ancora portano sulle spalle e che vivono nel terrore che quel nefasto evento possa ripetersi. Purtroppo, il rischio c’è, e abbiamo tutti il dovere istituzionale di fornire certezze per il futuro del nostro territorio. Il mio impegno resta immutato, per quanto di mia competenza: presenterò, quanto prima, una interrogazione parlamentare al Ministero competente.

Per quanto riguarda, invece, la Regione, beh al presidente De Luca dico che, forse, sarebbe il caso che sprecasse meno tempo a mandare a quel paese le persone e facesse, invece, in modo di far funzionare le cose. Voglio ricordargli che non esiste solo Salerno, ma che la Regione Campania ha cinque province. Il mio appello è quello di lavorare tutti insieme, sinergicamente, maggioranza ed opposizione, o non faremo nulla perché il nostro è un territorio troppo piccolo. Gli strumenti ci sono, bisogna trovare ora le condizioni per dare esecutività al progetto.

Per questo, chiedo ancora al presidente Ricci di convocare una Conferenza di Servizi che veda presenti tutti gli attori territoriali e istituzionali responsabili chiamati a risolvere una questione fondamentale per la salvaguardia e la tutela della vita dei cittadini”.