Nidi e micronidi, Mortaruolo: ''Fondi per gli Ambiti sociali del Sannio'' Politica

«Ammessi a finanziamento tre progetti degli Ambiti sociali del Sannio relativi all’avviso pubblico promosso dalla Regione Campania - “Nidi e micronidi: voucher di servizio” - volto a finanziare l’erogazione di voucher destinati ai nuclei familiari, con minori a carico di età compresa tra 0 e 36 mesi, per la frequenza in asili nido e micro-nidi, accreditati e convenzionati con gli Ambiti Territoriali Sociali. I beneficiari dell’avviso regionale sono gli Ambiti territoriali sociali sul cui territorio insistono uno o più Comuni in cui sia presente una lista d’attesa per la frequenza di bambini 0-36 mesi in nidi/micro-nidi a titolarità comunale e/o uno o più Comuni sprovvisti di nidi/micro-nidi a titolarità comunale. Per il Sannio sono stati ammessi a finanziamento il progetto presentato dall’Ambito B1 con capofila il Comune di Benevento con un importo di 116.600,00 euro; il progetto presentato dall'Ambito B3 con capofila il Comune di Montesarchio per un importo di 268.180,00 euro e il progetto dell’Ambito B2 con capofila il Comune di San Giorgio del Sannio per un importo di 23.320,00 euro». Così il consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, Erasmo Mortaruolo.

«Questo provvedimento - rileva Mortaruolo - ha al centro uno degli obiettivi che la Regione Campania sta perseguendo: sostenere le famiglie meno abbienti e favorire la conciliazione della vita familiare con l’attività lavorativa. Così come dichiarato proprio nel Sannio dall’assessore alle Politiche Sociali Lucia Fortini, con queste misure rendiamo effettivo il diritto per tante persone a conciliare la vita lavorativa con la straordinaria esperienza di diventare genitori».